show episodes
 
Scientificast e’ stato il primo podcast indipendente a tema scientifico in Italia. Fondato nel 2007, Scientificast si propone di portare alle orecchie di un pubblico appassionato, informazioni, news e concetti di carattere scientifico con un taglio divulgativo, semplice ma rigoroso. Da Marzo 2012 Scientificast diventa Associazione Culturale per la divulgazione scientifica utilizzando il blogging e il podcasting come principali strumenti di comunicazione avvalendosi di validi collaboratori pr ...
 
A volte basta accendere la radio per ritrovarsi comodamente seduti al cinema. Ma una storia speciale, che somiglia un po' a un film, un po' a un romanzo e un po' a un ricordo personale è qualcosa di unico che può arrivare solo attraverso la radio. Audiogrammi è un programma di Laura Faggin e Paolo Corleoni che racconta le storie e le avventure dei personaggi del cinema e della letteratura. Ogni puntata è un racconto nel racconto dove i suoni, le ambientazioni, le musiche e le voci del film p ...
 
Loading …
show series
 
Andrea e Marco, disorganizzati come mai prima d'ora, ci raccontano una nuova teoria sul meteorite di Tunguska, che nel 1908 sconvolse un'area immensa in Siberia: forse l'oggetto è rimbalzato sulla nostra atmosfera? Luca itervista poi Alfredo Ongaro, Post-Doc presso l’Istituto di Scienze Fotoniche di Barcellona, per parlararci di microfluidica e le …
 
E’ quasi impossibile sfuggire all’idea che il nostro amico a quattro zampe sia un animale estremamente intelligente. Ma cosa succede quando l’amico a quattro zampe è un cavallo che sa far di conto? Giuliana ci racconta la storia del cavallo Hans, comprato dal suo padrone, un pensionato di Berlino, con il preciso scopo di farne il suo migliore stude…
 
Chi ha comunicato meglio tra Kamala Harris e Mike Pence durante il confronto televisivo per la vicepresidenza degli Stati Uniti andato in onda poche ore fa? In questa puntata analizzo la comunicazione verbale e non verbale dei due contendenti. ************************************** Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa: ► http://ww…
 
Come hanno comunicato Donald Trump e Joe Biden durante il primo dibattito televisivo negli Stati Uniti di poche ore fa? Quali sono stati i loro punti di forza nella loro comunicazione verbale, paraverbale e non verbale? Chi dei due è riuscito a comunicare più efficacemente dal punto di vista del Public Speaking? Ne parlo in questa puntata. ********…
 
Puntata palindroma di Scientificast, la 323. Oggi parliamo di meduse anche se il bagno lo farete di nuovo l’anno prossimo (ahah!). Parleremo anche di didattica e poetica della matematica con un ospite e daremo un’occhiata ai premi IgNobel 2020. Partiamo prendendo spunto da una richiesta che ci è arrivata dalla nostra community. Esistono repellenti …
 
In questa lunga puntata commento gli ultimi post che ho pubblicato sui miei canali social. In particolare mi occupo di semplificazione del linguaggio nel Public Speaking, dei limiti che comporta pensare al nostro pubblico per "target", e dell'indispensabile unicità che ci caratterizza, facendo riferimento al concetto di "neuroplasticità". *********…
 
Puntata sulla cresta dell'onda con Valeria e Giuliana! Iniziamo subito, infatti, con la fisica del surf per celebrare il successo di Maya Gabeira, premiata con l’XXL Biggest Wave Award per aver surfato l’onda più grande dell’anno. Marco intervista Mirko Piersanti, dell'INFN che parla di CSES-Limadou il satellite che studia l'eventuale correlazione …
 
Nella puntata 320 si parla di argomenti disparati. Dopo una breve digressione su qual è il vero nome dei laghi (Lago di Como o Lario? Lago di Ginevra o Lemano?), parliamo di futuri espianti da poco identificati: il sistema è composto da tre dischi protoplanetari molto distanti tra loro, su diversi assi che si trovano intorno ad un sistema di tre st…
 
Donald Trump nel suo discorso di questa notte ha rispolverato un classico della retorica conservatrice: definire l’avversario con aggettivi in cui l'avversario non si riconosce. Lo ha fatto in chiusura della convention repubblicana che lo ricandida alla presidenza: “Queste sono le elezioni più importanti della storia del nostro Paese [...] La scelt…
 
Melania Trump, la first-lady americana, ha da poco concluso il suo discorso alla convention repubblicana negli Stati Uniti a supporto del marito Donald Trump: complessivamente si è trattato di una performance di Public Speaking discreta. Un intervento piuttosto lungo (25 minuti, contro i 18 dell’ex first-lady Michelle Obama), con diversi momenti di…
 
Joe Biden, candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti che a breve sfiderà Donald Trump, ha appena tenuto il suo discorso della vita. E sinceramente non mi ha colpito molto. Troppe immagini contrastanti, un costante (e anche un tantino banale) riferimento alla metafora "buio" e "luce", che talvolta mette in risalto di più la parola "bui…
 
Perché Mario Draghi piace tanto alle persone? Perché parla troppo poco perché possa non piacerci. Se un personaggio pubblico parla poco, non rilascia (o quasi) interviste, e allo stesso tempo usa modalità che per noi sono rassicuranti, aumenta, anche non volendolo, le sue probabilità di consenso. E questo per un meccanismo che in psicologia va sott…
 
Si è conclusa da poche ore negli Stati Uniti la prima giornata di convention del Partito democratico, per la prima volta interamente virtuale, a causa della pandemia di Covid-19 che impedisce gli eventi affollati. Durante l'evento, condotto dall'attrice Eva Longoria, si sono alternati sullo schermo governatori, politici, attivisti e semplici cittad…
 
Kamala Harris, 55 anni, è la donna di cui sta parlando tutto il mondo in queste ore, la donna che potrebbe diventare la prima vicepresidente degli Stati Uniti d’America. È stata scelta dal candidato democratico Joe Biden come sua vice, in vista delle elezioni presidenziali di novembre. Come comunica in pubblico? Quali sono le caratteristiche del su…
 
Nell'estiva 317 parliamo di attualità con l'esplosione avvenuta a Beirut, causata dal nitrato d'ammonio. Purtroppo non è la prima volta che questo fertilizzante è responsabile di esplosioni, e cerchiamo meglio di capire le dinamiche di quanto avvenuto in Libano. La parola passa poi a Fabio e Andrea che ci parlano di termo aerodinamica. La formula 1…
 
“Ho a che fare con una lieve forma di depressione”: queste le parole che Michelle Obama ha usato poche ore fa nel suo podcast, disponibile su Spotify. Non ha detto “I’m depressed” (“sono depressa”) ma “I’m dealing with some form of low-grade depression”, ovvero: “ho a che fare con” una lieve forma di depressione, appunto. Sembra una sfumatura, ma f…
 
Ieri Renzo Piano ci ha insegnato come si fa un discorso perfetto. Sguardo rivolto verso il pubblico, nessun foglio prestampato davanti a sé. Solo riflessioni chiare, e le emozioni del momento. Storytelling, similitudini (senza troppe metafore), linguaggio concreto e coinvolgimento del pubblico: le componenti essenziali per un discorso perfetto. Ne …
 
Negli ultimi tempi Barack Obama non cita più Donald Trump nei suoi discorsi in pubblico. Anziché pronunciare il suo nome, se la prende genericamente con il “Governo federale”. Qual è la motivazione? Perché certe volte i politici smettono di citare i loro avversari nei propri discorsi? Per non alimentare continuamente negli ascoltatori l’immagine me…
 
Se hai bisogno di spiegarlo, non funziona. È la frase ricorrente che dico ai miei corsisti quando preparano i loro discorsi in pubblico. Specie quando usano metafore, sottintesi, frasi difficili da capire. E spesso per questo vengo preso per un cinico senza cuore. In realtà amo le figure retoriche, ma da professionista che ha fatto la radio per tan…
 
La puntata 315 del podcast di Scientificast si apre con un inedito duo ai microfoni: Marco e Giorgio. Per scaldare i motori Giorgio ci parlerà di perché è vero che “non è tanto il caldo, quanto l’umidità”, cioè di come l’afa estiva ci faccia soffrire maggiormente il caldo. Tuttavia, non possiamo confondere le nostre sensazioni con una stima di una …
 
Nella puntata 314 vi parleremo di microfibre di cotone e lana, di freni e di migrazione umane verso la Polinesia, siete pronti ad ascoltare un briosissimo Julien, un preparatissimo Fabio e una esausta Ilaria? Allora pronti, via! Schiacciate play e state in nostra compagnia per la prossima oretta. Quando facciamo la lavatrice e a seguito dei process…
 
In questa puntata estiva Andrea e Valeria dopo aver ricordato il compleanno dell'indimenticata pecora Dolly ci parlano di varie notizie di attualità. Si comincia da un aggiornamento sul Lyssavirus identificato in un gatto ad Arezzo, sul virus dell'Ebola in Congo con un'epidemia finita dopo 2 anni e una seconda da poco iniziata e sul nuovo ceppo di …
 
Da che parte dell’inquadratura dobbiamo stare quando registriamo interviste da pubblicare sui social o su YouTube? A sinistra, seguendo il senso di lettura, che va appunto da sinistra verso destra. Ne parlo nella nota vocale di oggi. ************************************** Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa: ► http://www.parlarea…
 
È giusto “ringraziare per la domanda”, quando il pubblico ci chiede qualcosa? In linea generale, sì. È un tema che mi è venuto in mente osservando l’imitazione che Maurizio Crozza fa di Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, che nelle sue conferenze stampa ringrazia sempre i giornalisti. Ne parlo nella mia nota vocale di og…
 
Se ho un solo spettatore, sto facendo Public Speaking? Dipende dal ruolo del mio interlocutore, e dal luogo in cui ci troviamo (ad esempio l'ufficio). Si tratta di un tema molto importante, specie nei contesti di comunicazione one-to-one, in cui ci relazioniamo con singoli clienti o colleghi. Ne parlo in questo video, citando la famosa distinzione …
 
Nel calore di questa settimana, Silvia Kuna e Giuliana cercano per lo meno di rinfrescarvi le idee portandovi le novità del mondo della scienza. Iniziamo raccontandovi brevemente dei risultati di Xenon1T, uno degli esperimenti di punta nella ricerca diretta della materia oscura che si trova nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso. L’esperimento ha …
 
Anche questa settimana la politica ci regala parole che non si capiscono. Questa volta è il turno del "cruscotto informativo", proposto dal Ministero dell'Istruzione in vista della riapertura delle scuole. Ne parlo nella nota vocale di oggi. ************************************** Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa: ► http://www.…
 
Di tutte le definizioni che mi danno, quella di “esperto” è quella che amo di meno. Perché pensiamoci bene: chiunque può definirsi esperto in un determinato settore. E questo a prescindere dalla propria formazione e dal proprio percorso professionale. Ne parlo nella nota vocale di oggi. ************************************** Se vuoi sapere chi sono…
 
In questa puntata Giuliano e Ilaria vi raccontano come il nostro cervello percepisce gli odori. Ma anche come le differenze genetiche nei pomodori ci abbiano permesso di averne una così grande varietà. Luca, invece, ci aiuta a comprendere perché certe superfici siano meno attaccabili dai batteri rispetto ad altre. Per la prima volta i ricercatori s…
 
Si possono dimenticare le parole dell’inno nazionale per l’emozione? La scienza ci dice di sì. Potrebbe essere accaduto l’altra sera al cantante Sergio Sylvestre, durante la sua esibizione prima della finale di Coppa Italia, in diretta su Rai Uno. Ne parlo nella nota vocale di oggi. ************************************** Se vuoi sapere chi sono, qu…
 
“Parlare in pubblico” e “persuadere il pubblico” sono due cose diverse. Public Speaking significa “parlare in pubblico”, mentre “persuadere” significa “indurre altrui con efficaci parole a credere o a fare checchessia” (fonte: Vocabolario etimologico della lingua italiana). Sono due cose differenti: ne parlo nella nota vocale di oggi. *************…
 
Un italiano su tre ha come titolo di studio più alto la licenza elementare. E questo è un fatto. Lo dico, perché ieri dopo il mio post sul linguaggio di Giuseppe Conte diverse persone mi hanno scritto, dicendomi che a loro risulta chiaro tutto ciò che dice, e che lo capiscono nonostante abbiano "solo" un diploma. Ebbene, se avete un diploma, sappia…
 
Gli ultimi sondaggi gli danno il 63% di gradimento, ma la sua coalizione, se si votasse oggi, supererebbe di poco il 40%. Eppure Giuseppe Conte ha avuto predecessori che sapevano comunicare più efficacemente di lui, ma non avevano lo stesso livello di consenso. Com’è possibile che accada? Ne parlo nella nota vocale di oggi. ************************…
 
Andrea e Valeria rispondono all’ascoltatrice Sara riguardo alle rispettive carriere universitarie da fisico e biotecnologa. Tra corsi e esperienze di laboratorio, dubbi e certezze entrambi si dichiarano contenti delle proprie scelte. Sara chiede anche notizie sulle discriminazioni di genere in accademia, dopo qualche spunto di riflessione si rimand…
 
Parlare in pubblico a distanza è una delle sfide più importanti che aspetta i comunicatori da qui ai prossimi mesi. È un tema di cui sto parlando molto in questo periodo: nei meeting online e nei webinar cambia il linguaggio non verbale (i nostri gesti, il linguaggio del nostro corpo), paraverbale (l'uso della voce), e talvolta anche le parole c…
 
Fare una presentazione online e fare la stessa presentazione in una sala conferenze sono due attività simili, ma allo stesso tempo diverse. 📊 Prendiamo le slide per esempio: qual è il formato migliore da scegliere tra 4:3 e 16:9 quando facciamo un webinar? E quando invece dobbiamo parlare in pubblico in un'aula tradizionale? 🗣 Inoltre: siamo sicuri…
 
Nella puntata 305 Giuliano e Luca, in un inedito asse Genova - Londra, vi faranno compagnia parlando di alcune novità riguardanti l’influenza dell'acidificazione degli oceani sul comportamento di alcune specie di pesci. Giuliano si trova di fronte ad uno strano fenomeno di “autoconfutazione”, grazie ad un nuovo studiopubblicato su Nature climate ch…
 
Perché alcune parole sono più efficaci di altre? Quanto è importante saper creare immagini con le parole per rendere la nostra comunicazione più chiara? Su questi temi ho voluto rispondere alle domande di Pietro Fruzzetti, in una lunga chiacchierata di oltre 50 minuti in cui sono tornato a parlare anche del mio primo libro del 2013, "Crea immagini …
 
La puntata 304 è da brividi e potrebbe farvi venire mal di testa! Parliamo di buchi neri “vicinissimi”, emicrania, vernici rinfrescanti e igloo che vi tengono al caldo! In questa puntata Giuliana e Andrea vi parlano della recentissima scoperta di un buco nero, annunciata in un articolo su “Astronomy & Astrophysics”. Si tratta di una scoperta eccezi…
 
Cari ascoltatori, la cattività vi incattivisce? Siete annoiati e abbruConwaytiti? Non c’è problema! Marco e Ilaria, dai microfoni di Scientificast, proveranno ad alleviare il vostro disagio semplicemente dimostrando i livelli raggiunti dal loro, senza nemmeno togliersi il pigiama! Marco, in questa puntata, celebra la scomparsa di John Conway, uno d…
 
😷 Indossare le mascherine sta modificando il nostro modo di comunicare: cambia per il pubblico il modo di sentire la nostra voce, così come cambia per il relatore la possibilità di esprimere emozioni con il volto, poiché buona parte del viso è coperta. 🎤 In questo video faccio delle prove pratiche al microfono per verificare come cambia la nostra v…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login