podcast salutedomani-pediatria-sonno-nbt-dna-ricerca-genova

6:12
 
Condividi
 

Fetch error

Hmmm there seems to be a problem fetching this series right now. Last successful fetch was on August 02, 2020 12:41 (7M ago)

What now? This series will be checked again in the next day. If you believe it should be working, please verify the publisher's feed link below is valid and includes actual episode links. You can contact support to request the feed be immediately fetched.

Manage episode 258724132 series 2652781
Creato da Antonio Caperna and Antonio caperna Salutedomani, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
-BAMBINO GESU': ATTIVO PRIMO AMBULATORIO ATTENZIONE PRECOCE PER UNDER 3 ANNI Per i genitori che ritengono di avere bisogno di un confronto e di un aiuto per la crescita e lo sviluppo del proprio bambino, è nato a Roma, presso il Centro dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di San Paolo Fuori le Mura (viale di San Paolo, 15), il primo "Ambulatorio di attenzione precoce al bambino da 0 a 3 anni". È un ambulatorio di prima accoglienza per i genitori e per i bambini piccoli che possono avere problemi di sviluppo emotivo e del comportamento, che manifestino appena dopo la nascita disagi legati all'alimentazione, al ritmo veglia/sonno, difficoltà ad essere consolati o a interagire con chi li circonda. -TEAM ITALIANO SCOPRE L'INTERRUTTORE DEL SONNO PROFONDO Dormendo si impara e ora, grazie alla ricerca italiana, si potra' capire perche'. Un team multidisciplinare del Dipartimento Nbt (Neuroscience and Brain Technologies) dell'Istituto italiano di tecnologia di Genova, in un lavoro pubblicato su 'Nature Neuroscience', ha svelato infatti il microcircuito cerebrale che agisce come un interruttore per le onde cerebrali lente prodotte durante il sonno profondo. "La scoperta - spiega l'Iit - e' fondamentale per chiarire, all'interno della complessita' del cervello, quali circuiti sottendono al processo di consolidamento delle informazioni e alla loro trasformazione in ricordi a lungo termine durante il sonno". -RICERCA: UE ASSEGNA 680 MLN A 302 SCIENZIATI ECCELLENTI, 15 ITALIANI Il Consiglio europeo della ricerca (Cer) assegnera' 680 milioni di euro a 302 ricercatori di fama in 24 Paesi europei, nell'ambito dell'ultimo bando per l'assegnazione delle sue sovvenzioni per ricercatori esperti (advanced grants). Tra i ricercatori che hanno ottenuto i finanziamenti del Cer ci sono anche 15 italiani. Grazie a sovvenzioni fino a 2,5 milioni di euro per progetto, il finanziamento consente agli scienziati e ai loro collaboratori di sviluppare le proprie idee innovative, spesso alle frontiere del sapere. I progetti selezionati riguardano una grande varieta' di temi. -DA DOPPIA ELICA A QUADRUPLA, NOVITA' SU DNA A 60 ANNI DA SCOPERTA Nel 1953 James Watson e Francis Crick alzarono il velo sul codice della vita scoprendo la struttura a doppia elica del Dna, che 9 anni dopo, nel '62, valse a loro e al collega Maurice Wilkins il premio Nobel per la Medicina. Ora, nell'anno in cui si celebra il 60esimo anniversario di quel successo, dallo stesso ateneo che lo ha partorito arriva un'altra grossa novita' sul Dna. E' un passo avanti che gli autori dello studio, condotto nell'universita' inglese di Cambridge e finanziato da Cancer Research UK, definiscono su 'Nature Chemistry' "una vera pietra miliare" del progresso scientifico.

71 episodi